venerdì 24 gennaio 2014

Piccola stanza

Negli anni 1980 ero spesso ospite dei miei fratelli che vivevano a Villastanza, una frazione di Parabiago, in provincia di Milano. Qui, dormivo in un sottotetto dai muri di cemento grezzo, non era una stanza vera e propria, ma per me era un buon rifugio perché da quella casa, la stazione di Parabiago non era lontana ed io poi da lì potevo muovermi comodamente per andare un po' ovunque.
In quella stanza ho scritto molte poesie ed una l'avevo dedicata anche a quei muri.
Vi propongo qui di seguito i versi che descrivono abbastanza bene uno spaccato di quei giorni.


Piccola stanza

Ho una piccola stanza
in questa enorme casa
Tanti bei locali
ben arredati
in questa enorme casa!
Ma c'è una piccola stanza
dove io vado...
A fare? E' semplice:
entro e chiudo
dietro a me la porta
e lì dentro trovo
finalmente nella pace
tutto il mio piccolo
mondo
da riordinare!

Armando Bruzzesi
(re dei barboni)

Chiesa di Sant'Anna - Villapia di Parabiago

Ho inserito questa foto di WDM_photo perché non sono riuscito a trovare l'immagine che questo mio amico fotografo mi aveva scattato nella mia piccola stanza. Se riuscirò a ritrovare quella fotografia l'aggiungerò in seguito.