venerdì 28 marzo 2014

Ricordi di scuola


Come passa il tempo!
I capelli imbiancano
la vista s'accorcia
le membra s'afflosciano.
Appena ieri giocavamo
attivi al pallone
ora stanchi ci guardiamo
la televisione.
Facevamo l'occhietto
alla compagna di classe
ed i compiti di scuola
svolgevamo svogliati
alla sera.
La prima sigaretta
fumata di nascosto
e marinar la lezione
era sempre proposto.

Armando Bruzzesi

Amanti in primavera - Guy De Jong